In Evidenza Web Marketing

Google webmaster central

google tools
0

Lo strumento Google Webmaster Tools è un tool molto conosciuto e usato dalla maggior parte dei webmaster, con la pecca di non riuscire a scaricare in modo programmatico (via API o webservice) i dati all’interno per poterli analizzare, il mese scorso, Google ha fornito un script Python per scaricare  i dati di ricerca.
In questi giorni sono state implementate nuove opzioni di download che aumentano in modo significativo l’utilità dei dati.

Vediamo l’importanza di questi dati:

Query di ricerca:

Quando si visualizzano i dati delle query di ricerca, il grafico dell’interfaccia utente mostra i dati delle impressions e clicks per giorno,  ma in passato,  questo dettaglio era disponibile solo se si posizionava il mouse sopra un puntino nel grafico.

Ora, è possibile accedere a questi dati, fare clic sul pulsante Scarica dati del grafico sotto la query e report URL.

Miglioramenti all’interfaccia utente

Un bel cambiamento è la possibilità di visualizzare più dati su una pagina. La maggior parte delle pagine, compresa la dashboard mostra tutti i siti dell’account.

Nei report è possibile visualizzare fino a 500 righe in una sola volta, il che rende la gestione dell’account e la visualizzazione dei dati molto più facile e pratica.

You may also like
Social engineering concept
Il ‘Nuovo SEO’ e il caro vecchio marketing
Majestic SEO: ecco gli add-ons del Search Explorer Alpha

Leave Your Comment

Your Name*
Your Webpage

Your Comment*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>