Engagement Online: i consigli di David Mogensen

David Mogensen, responsabile della sezione Brand Engagement per YouTube, è l’autore di un rivoluzionario articolo diviso in tre sezioni che espone e spiega i cambiamenti che il marketing ha subito negli ultimi tempi. L’articolo infatti mostra un interessante spaccato dei nuovi strumenti di pianificazione e scelta del marketing. Importanti fattori sono sottolineati nei casi in cui le aziende sono riuscite ad aumentare i successi di vendita, fornendo al consumatore più scelta, cambiando tipo di annunci e dando risalto al parere dei consumatori stessi. Caratteristica importante di oggi è la presenza di molte più tipologie di media a disposizione del marketing.
Ciò è sicuramente un ottimo strumento per le aziende, in quanto, se prima era possibile aggiustare il tiro di una campagna pubblicitaria dopo aver osservato i risvolti e l’opinione del pubblico, oggi invece si può modificare una strategia di marketing già durante la campagna pubblicitaria. In questo modo si riesce con più facilità ad aumentare sempre più la quota di vendite e ottimizzare l’opinione dei clienti in merito ad un prodotto specifico o più in generale al brand aziendale.
Oggetto di particolare attenzione per noi è la seconda parte della strategia delineata da David Mogensen, ovvero: “Dare agli spettatori una scelta”. Problematica assai diffusa sarebbe infatti la difficoltà di trovare il pubblico giusto in relazione ad un determinato spot o prodotto. La soluzione per il futuro secondo Mogensen è pensare a campagne pubblicitarie basate sulla scelta per accontentare di più sia i consumatori, che così non saranno più bombardati in continuazione da informazioni indesiderate, che per le aziende che potranno così imparare e modificare le proprie scelte in relazione alle preferenze e alle opinioni del pubblico.
Il futuro secondo David Mogensen è quindi nella “scelta”. In un mondo sempre più veloce e selettivo di sicuro questo sarà il miglior metodo per sondare le esigenze e le preferenze dei consumatori, nonché per studiare e realizzare un marketing sempre più efficiente.

 

online-engagement

Postato il da Chiara Como in Web Marketing Lascia un commento

Aggiungi un commento